Bici a pedalata assistita e Capo d’Orlando: un’accoppiata perfetta


Bici a pedalata assistita e Capo d’Orlando: un’accoppiata perfetta

La bicicletta a pedalata assistita (conosciuta anche come bici elettrica) è diventata un mezzo di riferimento nel settore della mobilità sostenibile. Partiamo dal concetto che la bicicletta a pedalata assistita (o e-bike), non è assolutamente una bicicletta per anziani ma, al contrario, è una bicicletta per tutti. La Bici è fornita da una batteria, progettata in modo da essere una parte integrante del mezzo e quindi non danneggiarne l’estetica né comprometterne l’agevolezza d’uso. Naturalmente, la bicicletta elettrica non è uno scooter, ma è in grado di aiutarvi anche nelle salite più ripide.

Come funziona la bicicletta a pedalata assistita?

Niente manuali o spiegazioni contorte, la bicicletta a pedalata assistita funziona esattamente come qualunque altro ciclo, la differenza sta nel fatto che il motore della bici, alimentato dalla batteria, aiuta il ciclista, permettendogli di impiegare meno fatica in fase di pedalata. E’ possibile anche disattivare la funziona di supporto del motore elettrico per poi riattivarlo in caso di necessità, oppure sganciare la batteria e utilizzare la bici senza di essa.

I vantaggi della bicicletta a pedalata assistita

Senza essere eccessivamente prolissi, usare la bicicletta a pedalata assistita conviene perché ci fa risparmiare soldi tempo (i tempi di percorrenza di una distanza di 4-6 km è inferiore rispetto all’automobile, inoltre non c’è nessuna spesa di carburante se non pochissimi euro di corrente elettrica per poter caricare la batteria), ha un impatto positivo sull’ambiente (non produce CO2, di conseguenza riduce l’incidenza del riscaldamento globale e abbassa il livello di polvere sottili nell’aria) e ci permette di salvaguardare e migliorare la nostra salute (facciamo attività fisica).

Bici elettrica e leggi italiane:
le bici elettriche standard assicurano una velocità massima di 25 km/h. Questa particolarità permette di non pagare il bollo, le tasse di possesso, l’assicurazione e le tasse di circolazione, inoltre, non è necessaria la patente per poterla utilizzare.

La bici a pedalata assistita a Capo d’Orlando

Capo d’Orlando è uno di quei luoghi ideali, grazie alla propria conformazione pianeggiante, per l’utilizzo delle biciclette e ancor meglio delle biciclette a pedalata assistita. Con il minimo sforzo è possibile attraversare tutto il territorio e godere dei panorami e delle bellezze che la cittadina di Capo d’Orlando può assicurare.

E’ giusto sottolineare come la bicicletta elettrica, o a pedalata assistita, sarebbe un ottimo acquisto da utilizzare non solo a Capo d’Orlando, ma in tutti i paesi limitrofi, come Brolo, Acquedolci, Rocca di Caprileone, Torrenova, Gioiosa Marea, Naso, San Marco Alunzio, Galati Mamertino ecc, ecc.

Esistono numerosi modelli e marche di bici elettriche, come potrete vedere seguendo questo link, la Nunzio Lo Presti Cicli tratta solo marche sicure e affidabili come Bianchi, Legnano e Montana. Potete anche venirci a trovare i negozio a Capo d’Orlando in Piazza Merendino 5, per qualunque delucidazione o spiegazione.

Bianchi Dance Lady Nexus - bicicletta a pedalata assistita